Una delegazione Upa di Camposampiero incontra i rappresentanti della Camera di Commercio di Pola

Una piccola delegazione dell’Upa mandamento di Camposampiero, categoria economica che siede al Tavolo dell'Intesa Programmatica d'Area del Camposampierese, la scorsa settimana ha incontrato la camera di commercio di Pola.
L’incontro ha rappresentato un occasione di confronto tra l’Unione Provinciale Artigiani e la Camera di Commercio di Pola, in Istria, sui diversi modelli di sviluppo economico che i due territori stanno sviluppando, gettando le basi per delle possibili collaborazioni.
Il presidente mandamentale Galdino De Marchi, ha citato la Federazione dei Comuni del Camposampierese sottolineando il ruolo e l’importanza che essa ricopre per lo sviluppo economico del territorio. All'incontro ha partecipato Enzo Targhetta, già assessore comunale di Massanzago e attuale consulente italiano della Camera dell'artigianato della Regione Istriana per il programma di gestione dei fondi interregionali erogati dall’Unione Europea, 

Nella foto, oltre a Galdino De Marchi, presidente mandamento Upa di Camposampiero: Viviana Benussi, vicepresidente della regione istriana, ed Enrico Cernecca, vicepresidente della Camera di Commercio di Pola.

Tags: Upa|Pola|Istria