In duecento alla “Lucciolata” per aiutare i malati oncologici

Duecento le persone che hanno camminato a favore dell'associazione “Via di Natale” per le vie di Rustega sulle note della Banda Aurelia di Loreggia.
La “Lucciolata”, giunta alla diciassettesima edizione, è un appuntamento che annualmente, grazie all'impegno e alla passione di Federico Checchin, referente locale e consigliere nel consiglio di amministrazione dell'associazione, si ripete con un caloroso riscontro.
La passeggiata vuole essere un momento di ritrovo con lo scopo di condividere il significato di questo evento e raccogliere fondi attraverso offerte destinate alla gestione della “Casa via di Natale Franco Gallini” ad Aviano per aiutare i malati oncologici.
La struttura è stata realizzata nel 1995 esclusivamente grazie ad iniziative di solidarietà e donazioni. L'organizzazione e tutte le relative spese continuano ad essere gestite dall'associazione “Via di Natale” solo grazie a contribuzioni volontarie che arrivano da tanti cittadini, associazioni, aziende e soprattutto ad eventi di solidarietà come la “Lucciolata” che si svolge non solo a Rustega, ma in tantissimi paesi del nostro territorio, dal Veneto al Friuli Venezia Giulia e altre regioni d'Italia.
“Questa iniziativa è un piccolo miracolo – ha affermato il sindaco Katia Maccarrone -  perchè vuol dire che dentro ognuno di noi c'è la voglia di mettersi a disposizione verso le persone che hanno più bisogno. Questo momento, insieme ad altri momenti che si verificano durante l'anno, sono una goccia che contribuiscono a sostenere la realtà di Aviano”.
A ringraziare tutti i partecipanti e coloro che hanno contribuito a rendere possibile questa manifestazione, Federico Checchin, che insieme a un gruppo di persone portano avanti questa realtà a cui credono fortemente, sostenedo un progetto alimentato dalla solidarietà e generosità del prossimo, una generosità che l'anno prossimo compirà quarant'anni.
Per maggiori informazioni consultare il sito dell'associazione.

Categorie: camposampiero Sociale
Tags: LUCCIOLATA|VIA DI NATALE