Consiglio Comunale dei Ragazzi: insediamento a gennaio

Si insedierà ufficialmente a gennaio il nuovo sindaco votato all’interno del Consiglio Comunale dei Ragazzi di San Giorgio delle Pertiche. Il progetto è stato presentato agli alunni della scuola media lo scorso ottobre. L’educatrice ha spiegato che l’obiettivo del C.C.R. è quello di aiutare i ragazzi a percepirsi come cittadini appartenenti a un territorio, detentori di diritti e doveri. I rappresentanti, uno per ogni classe prima e seconda e due per le terze, sono stati eletti il 27 ottobre. A novembre, ogni classe ha sviluppato un progetto, relativo ad ambiente, territorio e infrastrutture per le classi prime, al tempo libero per le seconde e ai diritti e doveri dei ragazzi, cittadinanza, diritti umani e pace per le terze. I progetti, insieme a cartelloni che li illustrano, sono stati esposti e votati dai ragazzi il mese scorso. “L'esperienza del CCR permette ai ragazzi di familiarizzare con le Istituzioni e di conoscerle meglio - spiega il consigliere comunale Sara Scapin -  inoltre rappresenta un percorso di cittadinanza attiva durante il quale sono chiamati a fare delle proposte, scegliere quali realizzare e poi lavorare insieme per realizzarle. La partecipazione dei ragazzi alle iniziative comunali li responsabilizza e li coinvolge in alcune decisioni che riguardano il territorio in cui loro stessi vivono. Anche il momento della candidatura e elezione del sindaco è importante, rappresenta la voglia di mettersi in gioco di alcuni ragazzi in prima persona per portare avanti proposte condivise dai loro compagni di classe tenendo come obiettivo il bene dell'intera scuola”.

Tags: