Santa Giustina in Colle. Borse di studio agli studenti meritevoli

Anche quest’anno l’Amministrazione Comunale di Santa Giustina in Colle indice il concorso pubblico per l’assegnazione di Borse di Studio agli studenti meritevoli, che hanno frequentato nell’anno scolastico 2015/2016 la Scuola Secondaria di Primo Grado J.F. Kennedy, riportando all’esame di Licenza Media una votazione superiore o uguale a 9/10, e la Scuola Secondaria di Secondo Grado, con una votazione finale superiore o uguale a 90/100. “E’ un motivo di orgoglio per la nostra amministrazione e tutta la comunità di Santa Giustina in Colle - dice l'assessore all'istruzione Franca Mengato - premiare i nostri giovani talenti, che si sono distinti per merito nello studio, frutto dell’impegno costante e della forte volontà personale di imparare crescendo. Valorizzare la meritocrazia nello studio, è un impegno e un dovere morale, che va costantemente incentivato verso i giovani studenti, che si sono contraddistinti in un percorso scolastico, responsabile e costruttivo. Lo studio e la cultura sono un punto fermo per il presente e per il futuro, una garanzia di cittadinanza attiva, e auguro ai ragazzi di non spegnere mai il loro entusiasmo nella curiosità e nel sapere. La Borsa di Studio che riceveranno gli studenti meritevoli, deve essere un segnale di orgoglio per i ragazzi stessi, ma anche per le rispettive famiglie e i loro insegnanti, che in sinergia hanno apportato un prezioso e competente contributo, che deve essere di stimolo a proseguire sulla strada intrapresa e a perseguire il miglioramento personale continuo.”
Le domande, con le rispettive dichiarazioni, dovranno essere presentate all’Ufficio Protocollo del Comune entro le 12.30 del 26 novembre, oppure essere spedite per raccomandata con ricevuta di ritorno al Sindaco del Comune di Santa Giustina in Colle. Il modulo per l’iscrizione può essere ritirato presso la Biblioteca comunale o scaricarlo dal sito del Comune, www.comunesgcolle.pd.it.

Tags: |borse di studio|scuola|Franca Mengato|cultura|sapere|