Arriva la befana

Manca ancora qualche giorno prima che la scuola inizi e si torni definitivamente al ritmo lavorativo. Ma non c'è fretta, perchè manca da festeggiare l'ultima delle feste, che tutte le festività natalizie porta via: l'Epifania.
I falò di inizio anno con la consegna delle calze a tutti i bambini è una tradizione molto sentita nel comune di Camposampiero al punto che gli saranno riservati ben cinque momenti per per far felici adulti e bambini.
Giovedì 5 a Rustega dalle 20Piroea paroea” dalla famiglia Brugnolaro in via Zacco e per tutti salame cotto, polenta, vin brulè, porchetta, patatine fritte, cioccolata e la pinza. Non mancherà la Befana che consegnerà la calza a tutti i bambini; in località Straelle se brusa a vecia alle 20.30 di fianco alla pasticceria “Al Giardino”. In caso i pioggia verrà rinviata al giorno seguente.
Venerdì 6 in località Centoni  dalle 16.30 la manifestazione avrà inizio con un ricco buffet, cioccolata calda e vin brulè in attesa della befana che alle 17 consegnerà la calza a tutti i bambini e alle 17.50 si accenderà la piroea; in località San Marco, invece, il comitato Ungaretti Pasubio all'incrocio fra via Deledda e Ungaretti alle 17.30 arriva la befana per augurare a tutti buon inizio anno fra vin brulè, cioccolata, tè, panettone e pandoro e a tutti i bambini porterà la calza. In caso di maltempo la festa sarà spostata a domenica 8 gennaio; nell'area verde del quartire Ferrari dalle 18 si brucerà la vecchia mangiando panettone, biscotti e bevendo qualcosa di caldo per riscaldarsi dal freddo.

Categorie: camposampiero Sociale
Tags: BEFANA|BRUCIARE LA VECCHIA

Arriva la Befana. Le feste nelle piazze e nelle parrocchie

Villa del Conte. Pomeriggio di divertimento nel piazzale della Chiesa. Il Gruppo Alpini, in collaborazione con la Pro Loco, organizza "Un di co’ a Befana": alle 17.30, arriverà la Befana accompagnata dagli zampognari e distribuirà le calzette; alle 17.50, Processo a la Vecia; alle 18.10, Brusemo a Vecia. Durante tutta la manifestazione ci sarà la distribuzione di cioccolata calda e Brulé a cura degli Alpini.

  • Abbazia Pisani. Il Circolo Noi di Abbazia Pisani, in collaborazione con la Parrocchia di Abbazia Pisani organizza una serie di iniziative legate all'arrivo della Befana: alle 15.30, nella Chiesa Parrocchiale, ci sarà la premiazione del concorso presepi; alle 16.30, negli impianti sportivi a lato della canonica, arrivierà La Befana dei Bambini. Ci sarà quindi il tradizionale  fal e la distribuzione delle calzette ai bimbi, cioccolata e vin brulè.

Campodarsego. A Fiumicello di Campodarsego, alle 16.30 si celebrerà la Festa della Befana, organizzata dalla Parrocchia di Fiumicello. Festa della Befana anche a Sant’Andrea di Campodarsego, ma dalle 15, a cura della Parrocchia di Sant’Andrea.

Loreggia. Alle 19 in via Dello Sport, Festa della Befana, con calzette, vin brulè, cioccolata calda e spettacolo pirotecnico. Info www.prolocoloreggia.it.

  • Loreggiola. Partirà dall’Oratorio di Lreggiola la Terza camminata delle befane. Info: noiloreggiola@hotmail.it, oppure chiamare Mara al 3493773775 o Margherita al 3383743176.

Villanova di Camposampiero. A Murelle, inizia alle 15, la 19esima edizione del tradizionale "A Murelle Se Brusa a Vecia", con la distribuzione di calze per i bambini, vin brulè per gli adulti, cioccolata calda e the per tutti, offerti dalla parrocchia.

Piombino Dese. Dalle 15, in piazza Palladio, si festeggia con "Viva viva la Befana" a cura del gruppo del Palù.

Borgoricco. A Sant'Eufemia di Borgoricco, alle 15.30, in piazza, tradizionale appuntamento con Brùsa la vecia, festa della Befana con cioccolata calda e vin brulé per tutti. Distribuzione di caramelli e calze a tutti bambini attorno al falò. A cura di Pro Loco Borgoricco, in collaborazione con il Comune di Borgoricco e le scuole dell’infanzia del territorio.

Massanzago. A Zeminiana, alle 15, nel piazzale chiesa, si festeggerà l'arrivo della Befana con la distribuzione delle calze a tutti i bambini presenti, a seguire Piroea Paroea.

Tags: